Asd Futsal Polistena Calcio a 5 (Serie B) Il dg Letterio De Domenico: «Pensiamo a divertirci e a conquistare la salvezza il prima possibile»

 

 

Archiviata la pratica promozione nel campionato nazionale di serie B, per il Futsal Polistena Calcio a 5 è tempo di pensare alla prossima stagione.
Oltre a confermare lo zoccolo duro della squadra che ha contribuito a vincere il campionato di serie C1 (Creaco, Ecelestini, Calabrese e De Cario) e a portare a segno in queste settimane diverse operazioni di mercato, la società è al lavoro per programmare al meglio il futuro.
A fare il punto della situazione in casa Futsal Polistena è il direttore generale del club, Letterio De Domenico: «Il fatto di disputare un campionato nazionale di Futsal – ha affermato il dirigente rossoverde – è una grande soddisfazione, un motivo d’orgoglio per noi ma, soprattutto, un’enorme responsabilità perché rappresenteremo un territorio molto ampio, visto che da Polistena e fino a Catanzaro non ci sono squadre che disputano campionati nazionali. Quest’anno il nostro obiettivo è quello di affrontare una stagione tranquilla. Certo, abbiamo costruito una squadra importante, ma alla fine puntiamo a toglierci delle soddisfazioni, nel senso che dovremo cercare non di lottare fino all’ultimo per salvarci, ma di portare a casa la salvezza molto tempo prima e soprattutto divertirci. Il mercato? Io dico sempre che non è mai chiuso fin quando è aperto…Abbiamo allestito una grande squadra per raggiungere gli obiettivi prefissati. Di certo saremo sempre vigili e attenti e se dovesse capitare una buona occasione non ce la faremo scappare».
Dal Dg rossoverde un appello ai tifosi: «Non solo gli appassionati di questa disciplina, ma gli amanti dello sport in generale penso debbano sostenerci perché stiamo cercando di portare avanti un progetto serio, dimostrandoci dei professionisti sotto tutti i punti di vista. Affronteremo la prossima stagione non da matricola se guardiamo all’organizzazione, bensì da persone serie che amano il futsal, una vera passione. Vogliamo far arrivare in alto questa realtà e farla crescere, puntando a valorizzare quelli che sono i veri principi dello sport».
De Domenico ha voluto toccare anche l’argomento relativo al futuro dei giocatori storici del Futsal Polistena: «Non smetteremo mai di ringraziare persone come Andrea Varamo, Nino Cannizzaro, Angelo Quaranta e Pasquale Galatà, ai quali aggiungo anche Gianluca Scopelliti, che sta cercando di recuperare dal brutto infortunio rimediato lo scorso anno. Sanno benissimo che questa è casa loro e fino alla fine le nostre porte rimarranno aperte. Qualcuno per questioni lavorative avrà difficoltà ad affrontare un campionato di serie B, ma per noi non cambia nulla nel senso che se il 31 agosto, per fare un esempio, Andrea Varamo dovesse decidere di continuare a far parte di questo progetto, sarà il nostro capitano anche nella prossima stagione. Sta a loro decidere cosa intendono fare. Noi siamo qui, pronti ad “accoglierli” a braccia aperte».

Ufficio stampa
Asd Futsal Polistena Calcio a 5

Vai alla barra degli strumenti

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.