Crea sito

Futsal Maschile: Cataforio, verso la Coppa di Divisione contro il Real Rieti.

Il goal di Cilione contro il Melilli

 

Turno di riposo da calendario per il Cataforio, nella 18^giornata, la 7^ di ritorno. Gli impegni per i reggini non si fermeranno però troppo a lungo. Martedì 6 marzo, con calcio d’inizio alle ore 20:00, nuova serata di gala al “PalaMazzetto” con la sfida contro il Real Rieti, formazione di Serie A. Il match, valevole per gli ottavi di finale di Coppa della Divisione è particolarmente avvertito dalla squadra e dai tifosi; chi vince vola ai quarti, dove affronterà la vincitrice tra Tombesi Ortona (capolista in Serie B girone F) ed Italservice Pesaro (Serie A). Quarti di finale già ottenuti dal Maritime Augusta ai danni del Futsal Marigliano. Un gran bel traguardo quello raggiunto dai grifoni, entranti nella top 16 della competizione, dopo avere eliminato la Farmacia Centrale Paola (7-4), la Feldi Eboli (8-3), altra formazione di Serie A, grazie ad un’impresa storica e poi il Real Rogit (4-3). É lecito sognare seppure il pronostico penderebbe dalla parte dei laziali che probabilmente hanno più da perdere rispetto ai reggini i quali, a loro volta, possono giocare con la mente sgombra da preoccupazioni, sereni di avere disputato una validissima stagione. Il pubblico del “PalaMazzetto”, dopo il grande afflusso in occasione del finale del girone H contro il Real Rogit, per la Coppa Italia di categoria, è pronto a ripetersi e a non fare mancare il proprio supporto ai ragazzi del duo Praticò-Quattrone.

Tornando al campionato, sabato 10 marzo, sempre al “PalaMazzetto” si disputerà la stracittadina con la Futura, altro impegno al quale Durante e compagni arriveranno carichi ed intenzionati a fare bottino pieno. Anche in questo caso, ruolo fondamentale sarà ricoperto dai tifosi. Bellissima la cornice offerta nelle due sfide di Coppa Italia di categoria, ma ancor di più nella gara di andata disputata al Botteghelle e terminata 2-2 dopo una girandola di emozioni. Successivamente alla gara casalinga con i gialloblu, il Cataforio farà visita al Real Cefalù, ospiterà il Real Rogit il 7 aprile per l’ultima casalinga stagionale, prima di concludere il torneo sul campo del Mascalucia.

 

Ufficio Stampa Cataforio

Vai alla barra degli strumenti

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.