Crea sito

Futsal Serie C: La Pirossigeno Città di Cosenza supera di misura Vibo per 3-2.

Pirossigeno Città di Cosenza- Vibo: 3-2
Marcatori:
– pt: 8° Marchio (V), 9° Riconosciuto (CS), 15° Monterosso (CS)
– st: 1° Briga (V), 31° Gerbasi (CS)
Pirossigeno Città di Cosenza: Gervasi, Paolozzo, Chiappetta A., Riconosciuto, Gerbasi, Monterosso, Bruno, Galiano, Candiloro, Savuto, Lanni, Ceraldi. Allenatore: Mendicino
ASD Vibo C5: Carrera, Marchio, Franzè, Caputo, Iannello, Crispo, Falduto, Aziz, Briga, Paternò, Loriggio. Allenatore: Lo Bianco
Arbitri: Molinaro di Catanzaro – Sansostri di Paola
Cronaca:
Dopo l’ottimo pari conquistato nella gara di andata dei quarti di Coppa Italia in quel di Casali del Manco, è tempo di rituffarsi in campionato per i lupi del presidente Fuoco. Al “PalaFerraro” arriva quel Vibo C5 del presidente Liotti che nella giornata precedente ha conquistato la sua prima vittoria, trascinata dalle doppiette di Aziz e Briga.
Partita subito spumeggiante, con occasioni da entrambi i lati ma a rompere gli indugi dopo 8 minuti è Marchio, ben servito sul secondo palo da capitan Paternò. Palla al centro e Riconosciuto pareggia i conti. Al 15° arriva il goal del sorpasso con Monterosso (oggi stoicamente in campo nonostante le precarie condizioni di salute) che capitalizza al meglio l’assist di Gerbasi.
Inizia la ripresa ed arriva subito il pareggio dei vibonesi: Gervasi ci mette letteralmente la faccia in chiusura su Aziz, la palla arriva a Briga che realizza nonostante il tentativo di recupero del numero uno cosentino. I lupi pressano alti prestando il fianco alle ripartenze degli ospiti ma Gervasi risponde sempre presente come al 20° su Paternò. Il suo collega dirimpettaio Carrera non è certo da meno: anche con l’aiuto di pali e traverse salva più e più volte la porta dai tiri di Riconosciuto, Gerbasi e Monterosso. Nulla può però durante il primo dei tre minuti quando Gerbasi calcia rabbiosamente in porta. Mister Lo Bianco prova il tutto per tutto avanzando come quinto Carrera ma i rossoblù reggono bene e sfiorano il 4 a 2 ancora con Gerbasi ma la palla centra nuovamente il palo.
Comunicato Stampa Pirossigeno Città Di Cosenza

Vai alla barra degli strumenti

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.