Prima Categoria Girone D, ASD Ardore: Dopo la vittoria contro la Pro Pellaro, a tu per tu con Gianfranco Sorbara: “Speriamo di tagliare il traguardo dei playoff perché Ardore e questo gruppo hanno dimostrato di meritarselo ampiamente”

ARDORE– Importante vittoria contro la Pro Pellaro per l’Ardore di mister Criaco che dopo essersi imposto per 0-2 e andando a scavalcare proprio la diretta concorrente facendola scivolare al 4° posto grazie alla doppietta di Trimboli. Ai nostri microfoni il DG Gianfranco Sorbara rilascia delle dichiarazioni a riguardo del match vinto sulla Pro Pellaro e parla anche del proseguo di Campionato:

“Conoscevamo bene l’importanza di questo match e tutti i ragazzi hanno lavorato duramente in questa settimana provando schemi e tattiche. La Pro Pellaro fa un bel gioco e merita ampiamente la posizione in classifica, ma noi siamo un gruppo affiatato assistito da una dirigenza oculata che si sta spendendo per riportare il calcio ad Ardore ai livelli che si merita e i risultati di questa sinergia stanno emergendo. È stata una partita bella da vedere tra due squadre in grande forma e oggi il risultato è stato a favore nostro, ma la partita era da tripla. Sono fiero di fare anch’io la mia parte nella ASD Ardore nel mio piccolo curando alcuni aspetti della comunicazione, sollecitato in primis dal presidente Minniti e dal Sindaco Campisi. Speriamo di tagliare il traguardo dei playoff perché Ardore e questo gruppo hanno dimostrato di meritarselo ampiamente.”

Domenico Tripodi- Tutto lo Sport in un clic

Instagram: INSTAGRAM

Twitter: TWITTER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.