Crea sito

Serie D Girone I: Una sforbiciata di Romero regala il Derby al San Luca. Roccella superato di misura.

SAN LUCA – Una sforbiciata di Axel Romero regala la vittoria al San Luca che torna a vincere dopo due sconfitte consecutive proprio nel derby contro il Roccella.

Con Francesco Cozza squalificato, in panchina per il San Luca va Pasqualino Canonico che schiera dal primo minuto Romero, Cotroneo e il neo arrivato Nallo.

Impatta subito bene il San Luca, rendendosi pericoloso dalle parti di Commisso con Bruzzaniti che al 20’pt non riesce ad angolare bene di testa un cross di Romero. Una timida risposta del Roccella arriva con Falzetta che si fa vedere dopo 26′ dalle parti di Scuffia, facile per quest’ultimo il disimpegno. Il San Luca alla mezz’ora affonda verso la porta degli amaranto che riescono ad arginare i vari tentativi di giocata dei vari Leveque, Bruzzaniti, Romero e Pelle.

Il vantaggio del San Luca arriva al 35’pt: Cotroneo dalla trequarti di sinistra mette in area un cross chiamando Commisso all’intervento il quale smanaccia la palla che finisce nei pressi di Romero il quale, di prima intenzione, con una mezza sforbiciata mancina insacca la palla in fondo alla porta. Urlo liberatorio per l’attaccante argentino, sommerso dai compagni per il ritorno al gol dopo 364 giorni dall’ultima volta (Isola Capo Rizzuto – Roccella 0-2, Campionato d’Eccellenza).

La ripresa vede un Roccella più intraprendente e più volte pericoloso dalle parti di Scuffia. All’ 8’st Malerba lascia partire un tiro che chiama alla parata Scuffia. Due minuti più tardi è Sidibe che in area incorna, ma il tentativo finisce alto.

Prova a ripartire il San Luca con Bruzzaniti chiamato a fare sportellate con la retroguardia amaranto. La gara si conclude con 5 minuti di recupero con il San Luca che, di misura, si aggiudica il Derby della Locride grazie alla preziosa rete di Romero.

TABELLINO DELLA GARA

SAN LUCA (4-3-3): Scuffia, Fiumara, Greco, Nallo (28’st Murdaca), Cotroneo, Spinaci, Carbone, Romero (8’st Nagore), Pelle (24’st Vigolo), Bruzzaniti (38’pt Nagore), Leveque. A DISPOSIZIONE: Callejo, Mammoliti, Salom, Pitto, Arcuri.

ALLENATORE: Pasqualino Canonico.

ROCCELLA (4-4-2): Commisso, Falzetta, Cuzzilla (23’pt Liviera), Malerba, Coluccio, Imbriola (1’st Vottari), Pietanesi (1’st Carrozza), Suraci, Faraone (1’st Amato), Sidibe (31’st Bellanca), Samake. A DISPOSIZIONE: Cusimano, Platì, Falivene, Votino.

ALLENATORE: Giuseppe Giordano.

MARCATORI: 35’st Romero;

AMMONITI: 21’pt Imbriola (R), 17’st Cotroneo (SL), 18’st Nallo (SL), 42’st Coluccio (R), 50’st Lorefice (SL) ;

ARBITRO: Vito Guerra (Sez. Venosa) ASSISTENTI: Massimiliano Cirillo (Sez. Roma 1), Vickraj Andrea Gookooluk (Sez. Civitavecchia);

NOTE: Gara a porte chiuse caratterizzata da una giornata soleggiata. Recupero 2’pt e 5’st. Angoli: 12-4; Fuorigioco: 2-1. Al 46’st espulso il tecnico del Roccella Giuseppe Giordano, ammonito in precedenza al minuto 9’st.

© A.S.D. San Luca

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.