Crea sito

Volley Femminile B2 Girone N1: Palmi vince e convince contro Catania. Mancuso show con 33 punti.

Foto di Massimiliano Natale

È una spumeggiante NATASCIA MANCUSO che con 33 punti a referto (26 in attacco 5 ace e 2 muri) a dettare il ritmo e a condurre le danze nel turno infrasettimanale del campionato di B2/N. La numero 9 della DESI sfodera una prestazione maiuscola, e con l’ausilio delle sue compagne, doma una Hub Ambiente decisa a bissare la vittoria esterna dopo quella avuta a Polistena nel turno precedente.La partenza della Desi non è delle migliori e le siciliane prendono subito il largo.

Natascia Mancuso (33 punti) foto di Massimiliano Natale

La squadra di mister Celi è contratta e non riesce a contrastare il gioco fluido che l’esperta allenatrice catanese, Ina Baldi, detta alle sue ragazze. Gli attacchi di BUONFIGLIO e compagne sono preda di una difesa ordinata delle catanesi, capaci di impostare dei contrattacchi che lasciano il segno sul taraflex del Surace. Un’ottima Alessia Marcello e le esperte Nociforo e Chiavaro passano con disinvoltura attraverso il muro scomposto delle calabresi. Tutto fila liscio per l’Hub Ambiente e quasi alla fine del set, sul 24 a 19, nel tentativo di recuperare una palla, il libero palmese QUILIGOTTI, si rifà male al dito medio, già da due gare con una infrazione. Sembra finita la sua gara ma, con ferma decisione, rifiuta la sostituzione e rientra stoicamente in campo. È il segnale che tutti aspettavamo. La squadra si compatta e per poco non ribalta le sorti di un set già segnato. Finisce 23 a 25 per le sicule. Ma nel viso delle atlete si coglie quella luce che è sintomo di grande autostimaNel secondo parziale si parte subito forte e le due squadre si attaccano con grande determinazione decise a non farsi intimidire. Si assiste ad un match bello e avvincente con lunghi scambi che, in presenza di pubblico, si sarebbero tradotti in applausi a scena aperta, ma purtroppo così non è; Il Covid sta lasciando fuori dalla porta, il sale del volley e dello sport in generale: il pubblico.Si lotta punto a punto e i due coach si sfidano tatticamente sfruttando i due time out a loro disposizione; i cambi si susseguono.

Entra D’ELIA per far rifiatare e ricaricare SURACE (3 punti). Entra pure CARROZZA (1 punto) per ANGILLETTA che vorrebbe dimostrare tutto il suo potenziale (davvero enorme) ma la sua giovane età e la voglia di fare bene la porta a strafare e, inevitabilmente, anche a sbagliare qualche attacco. Con Carrozza in campo la Desi ritrova equilibrio e i risultati si vedono subito con un piccolo allungo che la Buonfiglio e compagne portano fino al 24 a 23 ed é la solita Mancuso (13 punti nel set) che chiude il parziale con un poderoso attacco da posto 2! 25 a 23 e si va sull’1 a 1.La Desi inizia il terzo parziale allo stesso modo di come finisce il secondo; concentrate e determinate ogni atleta chiamata in causa fa la sua parte e risponde presente : MATILDE BUONFIGLIO che in battuta mette in difficoltà la ricezione avversaria piazzando anche 1 ace, Valentina D’Elia che si fa trovare pronta ogni qualvolta coach CELI la spinge in campo, Geraldina Quiligotti che sembra non risentire dell’infortunio patito; stringe i denti e porta a casa la sua solita sontuosa partita con difese impossibili in ogni parte del campo. Le due centrali si fanno sentire sia a muro che in attacco: LUDOVICA CONTI (8 punti) sfrutta appieno uno dei suoi colpi migliori che è la battuta e FABIOLA MAUGERI (7 punti) diventa insuperabile a muro.

Ludovica Conti in Azione. Foto di Massimiliano Natale

Il set, con la concentrazione massima nelle file di Palmi, va liscio fino ad un 25 a 16 che dice tutto.Il quarto set oramai è una formalità. Ritorna in campo Angilletta (3 punti), la concentrazione delle siciliane viene meno sotto i colpi della Desi Expert Volley Palmi e di un’impietosa Ilenia Buonfiglio (14 punti), affondando del tutto una Hub Ambiente a lunghi tratti bella e coriacea. Finisce 25 a 11 con la vittoria finale della DESI EXPERT per 3 a 1.

Soddisfazione finale per tutti i componenti e grandi abbracci (virtuali) di un presidente De Simone visibilmente raggiante.

Comunicato Stampa De.Si.Expert Volley Palmi

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.